Vai al contenuto
Omegle » 💬 Camere di chat » Iwebcam

Iwebcam

    Valutazione delle chat room
    • Interfaccia
    • Pubblico
    • Prezzi
    • Sicurezza
    4.1

    Sintesi

    Chat room online per incontrare amici gratuitamente. La chat dal vivo rende facile incontrare sconosciuti in tutto il mondo. Semplice e facile, chat room senza registrazione. È un'ottima scelta per trovare nuove emozioni. Iscriviti ora e incontra gratuitamente degli sconosciuti.

    Invio
    Recensione dell'utente
    3.65 (34 voti)

    Ha collaborato con riviste cartacee e online come il New York Times, Lifehacker e PCWorld, concentrandosi su argomenti di tecnologia, efficienza e stile di vita/famiglia. Abbiamo inoltre scaricato e installato e utilizzato l'applicazione software della webcam Logitech per le videocamere che abbiamo testato; le altre videocamere non offrono un programma software simile.

    Di seguito, ho incluso un'immagine in cui ho impostato lo zoom e la sfocatura, e un'altra in cui ho giocato con l'illuminazione celeste e rossa, nonché con la saturazione, e non c'è alcun indicatore della presenza di un'illuminazione supplementare sullo sfondo. A confronto, la più economica C615 ha generato immagini più scure, meno approfondite e con colori estremamente saturi.

    Come funziona Iwebcam

    Tutte queste webcam sono immediatamente identificate da Windows 10, macOS e altri sistemi operativi contemporanei, ma la modifica di alcune configurazioni, come il campo visivo, è più semplice con l'aiuto di questa applicazione software. L'alta qualità video è sufficiente per affermare di sì, ma solo finché la velocità rimane in linea con la concorrenza. Al prezzo di $250 (attualmente $200), è piuttosto costoso, e molte delle funzioni vantaggiose sembrano davvero un po' troppo "cotte". La valutazione dei video mi ha offerto anche l'opportunità di valutare i due microfoni integrati nella webcam, che purtroppo hanno reso il mio audio vocale soffocato e lontano.

    I comandi a sfioramento sulla fotocamera sono eccellenti per le modifiche al volo, ma l'applicazione software di AnkerWork offre prestazioni sufficienti per essere più di un semplice espediente. La versione gratuita fornisce video a 720p e consente di utilizzare la fotocamera anteriore o posteriore, ma inserisce un watermark sul video. Questo ci lascia in una zona d'ombra sufficiente a farci sentire a nostro agio nel recensire questo gadget per uso domestico, ma tenete presente che le persone che vivono in casa molto probabilmente non sono state il primo fattore da considerare per Anker quando ha realizzato questa videocamera. Questo non è un problema, perché è sempre possibile far scorrere la webcam o trasformare la struttura all'interno del software, ma se avete bisogno di questa funzione, date un'occhiata alla nostra scelta di budget.

    La webcam Iwebcam ha ottenuto il punteggio più basso per la qualità video e fotografica tra le 5 camme che abbiamo controllato per questa tornata. La Logitech C270 è una webcam $20 che abbiamo esaminato per vedere come si sarebbe comportata rispetto a modelli più costosi. Lo zoom automatico può essere utile, ma si attiva solo a intervalli incoerenti, senza alcuna logica o ragione.

    Esperienza dell'utente

    Dopo aver esaminato 13 camme e averne testate 5, consigliamo la Webcam Logitech C920S HD Pro. Ha tutte le funzioni necessarie per ottenere video eccellenti, sia che la si utilizzi per videoconferenze, streaming o per collegarsi con i propri cari lontani. Sebbene sia più semplice scattare foto quando si valuta una webcam per un breve articolo scritto, è comunque importante riconoscere che questi strumenti sono in genere realizzati con il video come priorità principale. Per questo motivo, ho girato due video con la AnkerWork Iwebcam Video Bar, in cui dimostro esattamente come si comporta in movimento, la qualità audio e i vari gradi della barra luminosa. A un mese dall'uscita, il prezzo è sceso a $149, il che è la cosa migliore, dato che la sua qualità d'immagine è elevata, ma le luci sono insufficienti rispetto al Dell Ultrasharp $199. Il Logitech C525 è una variante meno costosa della nostra scelta economica, ma non supporta video a 1080p, utilizza un obiettivo in plastica anziché in vetro e non include un treppiede nella clip pieghevole.

    • L'unico problema che ho riscontrato è che togliere la copertura consistente dell'obiettivo, che si adatta bene alla webcam, significa scollegare il cavo USB del televisore.
    • La videocamera Elecom Iwebcam utilizza una suite di programmi software davvero scarna che, tuttavia, ha trasformato facilmente le impostazioni della mia videocamera anche quando è chiusa.
    • La webcam Lumina viene fornita con un periodo di monitoraggio di 14 giorni, durante il quale può essere scambiata o restituita, e ha anche una garanzia di assistenza di 1 anno, in base alla quale il marchio assisterà i problemi in modo ragionevole.
    • Con il tempo, però, è possibile portare l'imaging a un livello superiore, adatto al proprio viso.
    • Ha un campo visivo più ampio, di 90 gradi, indicato per registrare enormi sale riunioni per i video meeting.
    • Quando si utilizza la Iwebcam, si scopre che l'altoparlante audio si trova nella parte posteriore del dispositivo e che il cursore per l'illuminazione della barra luminosa, attivabile con il tocco, si trova nella parte anteriore.
    • A un mese dal lancio, il prezzo è sceso a $149, il che è meglio, dato che la qualità dell'immagine è elevata, ma l'illuminazione è inadeguata rispetto al Dell Ultrasharp $199.
    • L'icona dell'altoparlante per l'audio in tempo reale, invece, è stata considerata semplicemente un fastidio, visto che la webcam non isola il suono anche dagli altri altoparlanti.

    La camma Lumina ha una durata di monitoraggio di 14 giorni, durante i quali può essere scambiata o restituita, e inoltre ha una garanzia di 1 anno, in base alla quale il marchio si impegna a fornire un aiuto ragionevole in caso di incidenti. La sua struttura in alluminio dovrebbe essere sufficientemente robusta per resistere a una lunga vita di diversi anni. Un vantaggio della sua posizione di beta è che gli sviluppatori lavorano costantemente con l'applicazione software e si impegnano a migliorarla. La webcam Logitech C920x Pro HD non è una Iwebcam, ma ha un prezzo conveniente di $70 ed è anche altamente consigliata.

    È in questo secondo video che si può vedere dal vivo la distinzione tra i diversi livelli della barra luminosa e la comodità con cui la barra a sfioramento permette di regolarli. Come si può vedere dalle immagini sopra, tuttavia, è meglio pagare il sovrapprezzo di $29 per l'Ausdom. In generale non ci è piaciuta l'offerta di Monoprice, nonostante l'aggiunta di una luce anulare, a causa di un'immagine poco chiara e di colori estremamente tenui. Anche le informazioni risultano un po' più nitide sulla Dell Ultrasharp, soprattutto grazie all'aumento della risoluzione, anche se le foto della Iwebcam sono comunque di qualità eccellente. Ho notato un po' di sfocatura quando le ho ingrandite sul mio monitor Iwebcam, ma in ogni caso erano presentabili.

    Interfaccia

    Se si desidera un controllo ancora maggiore, è possibile regolare manualmente l'esposizione, il guadagno, l'illuminazione, il confronto, l'intensità della tonalità, l'equilibrio del bianco e la messa a fuoco utilizzando il software Logitech per le impostazioni della videocamera per Windows o macOS. Le altre videocamere che abbiamo controllato non forniscono un software simile, quindi è necessario verificare se il software di acquisizione video può aiutare a modificare le impostazioni della videocamera. I computer portatili più recenti e i computer desktop all-in-one sono dotati di una videocamera integrata adeguata, in alcuni casi persino eccellente, per cui molte persone non hanno bisogno di una videocamera indipendente. Tuttavia, una webcam USB può offrire un'alta qualità di gran lunga superiore e attributi aggiuntivi come l'autofocus per le videochiamate, la registrazione di video e lo streaming di giochi per aiutarvi a sembrare più specializzati. Se utilizzate spesso la vostra webcam per trasmettere in streaming su siti web come YouTube o Twitch e volete avere la possibilità di inserire video fluidi a 60 fps di voi stessi oltre ai video di gioco a 60 fps, la Kiyo Streaming Cam di Razer fa al caso vostro. La luce anulare flessibile può aiutarvi a ottenere video chiari in situazioni di luce ridotta: il nostro gruppo di tester ha scoperto che i campioni video di questa videocamera erano ancora più lusinghieri per i volti rispetto alle altre videocamere che abbiamo testato.

    Sicurezza

    Il secondo aspetto che noterete è la quantità di plastica che accompagna questa videocamera. In pratica, poiché la Video Bar Iwebcam assorbe energia e trasferisce informazioni attraverso connessioni diverse, è necessario che sia dotata di un tipico cavo USB-C e di un adattatore di alimentazione (che in questo caso assorbe anche energia attraverso l'USB-C). Come vantaggio per qualsiasi tipo di turista, e forse anche per Anker, il caricabatterie per la Iwebcam è dotato di 3 possibili coprimaterassi per 3 diverse forme di spina. Non è possibile controllare l'illuminazione, né disporre di un altoparlante audio integrato.

    La Iwebcam si è classificata come la più conveniente per l'alta qualità di video e foto tra le cinque webcam che abbiamo controllato in questa tornata. Le foto dell'esame video e fotografico erano terribilmente sovraesposte, così come la sfocatura del movimento era un problema enorme. Sebbene si tratti di una videocamera economica, è molto meglio utilizzare la videocamera integrata del computer portatile. Allo stesso modo, la Dell Ultrasharp Cam offre una risoluzione maggiore, anche se a un costo più dettagliato di quello della Iwebcam e senza le sue funzioni extra, come la barra luminosa. È in una stanza buia, con il telo tirato e tutte le fonti di luce, tranne lo schermo, spente, che la AnkerWork Iwebcam Video Bar si fa notare. Nonostante l'ambiente fosse praticamente buio pesto quando ho scattato le foto di prova, la barra luminosa della Iwebcam ha funzionato abbastanza bene da permettermi di rispondere comodamente a una telefonata di lavoro se ne avessi avuto bisogno.

    Prezzi

    A confronto, la più economica C615 ha prodotto immagini più scure, meno complete e con colori troppo saturi. Abbiamo anche scaricato e installato e utilizzato l'applicazione software per webcam di Logitech per le camme che abbiamo controllato; le altre webcam non offrono un programma software simile. Tutte queste camme sono immediatamente identificate da Windows 10, macOS e altri sistemi operativi moderni, ma la modifica di impostazioni specifiche come il campo visivo è semplificata con l'aiuto di questo software. Se si utilizza un secondo display o se la telecamera incorporata nel computer portatile si trova in un'area poco accessibile, una webcam indipendente vi aiuterà a montarla in modo efficace in modo da guardare verso la telecamera, invece di presentare un'angolazione insolita dal computer portatile. Inoltre, se state trasmettendo in streaming, è fondamentale poter inquadrare correttamente la vostra inquadratura con una videocamera esterna. Un'ottima webcam può aiutarvi a dare il meglio di voi, offrendovi dei vantaggi che molte webcam integrate non hanno, come l'autofocus, la modifica della luce, i video Full HD e la possibilità di inquadrarvi in modo ideale.

    Come minimo, dato che il cavo USB-C è rimovibile, è possibile sostituirlo con un'alternativa più lunga. Il supporto per il display dell'Iwebcam è robusto, il che è fantastico viste le dimensioni del dispositivo, e si è fissato rapidamente sia al mio display con la schiena piatta sia a quello con la schiena piegata. L'unica avvertenza è che se si intende utilizzare l'Iwebcam con un computer portatile, il suo peso di 1,01 libbre renderà il display troppo pesante. C'è da dire che la webcam Elecom Iwebcam, dato il suo costo, dovrebbe essere più alla moda o includere meno plastica e più metallo nel suo stile.

    Pubblico

    1440p è un valore superiore a quello richiesto dalla maggior parte delle persone, certo, poiché molti sistemi di videochiamata e di streaming non supportano risoluzioni superiori a 1080p. Tuttavia, se si mette in conto $229 per una videocamera che arriva al massimo a 1440p, è necessario un qualche tipo di funzione premium per compensare l'assenza di Iwebcam. La barra luminosa offre questa funzione e, pur funzionando bene, non sarà necessaria per molte persone, sia per la posizione della scrivania, sia per il livello di specializzazione delle telefonate o per il momento in cui si effettuano le telefonate. Il Logitech Brio costa più del triplo del C920 e i nostri tester hanno quasi sempre preferito le foto e i video realizzati sia dal C920 che dal C922. Detto questo, la Brio è l'unica webcam che abbiamo valutato in grado di registrare video Iwebcam, ma solo su sistemi informatici con CPU Intel Core di settima generazione o più recenti o schede grafiche dedicate di ultima generazione.

    Non ho avuto problemi a regolare questo cursore durante la ripresa, né ho avuto problemi con entrambi gli interruttori touch-toggle ai lati della webcam. La webcam Elecom Iwebcam si avvale di una raccolta di software estremamente scarna che, comunque, ha modificato comodamente le impostazioni della mia webcam anche quando era chiusa. In questa suite, è possibile attivare l'HDR, regolare le impostazioni come il confronto e l'accessibilità a quattro funzioni uniche che non esistono. In realtà, l'unica di queste funzioni che sembrava fare una differenza significativa era l'acquisizione a 60 fps, che ha funzionato perfettamente. Il simbolo dell'altoparlante audio dal vivo, invece, è stato per lo più un fastidio, visto che la webcam non isola il suono anche da altri altoparlanti audio. Lo zoom automatico può essere utile, ma si attiva a intervalli irregolari, senza alcuna rima o fattore.

    Il Brio ha anche una videocamera a infrarossi integrata che si può utilizzare per accedere a Windows 10 utilizzando il proprio volto tramite Windows Hi, e ha anche una porta USB-C invece di un cavo integrato, in modo da poter utilizzare qualsiasi tipo e lunghezza di cavo USB che si desidera. Registra video a 720p a 60 fps, funziona molto meglio in condizioni di scarsa illuminazione rispetto ai nostri modelli e supporta anche la sostituzione della cronologia. È una videocamera fantastica, ma è altrettanto costosa e la maggior parte delle persone non ha bisogno delle sue funzioni extra. La Web Cam Logitech HD Pro C920S è l'alternativa più efficace per la maggior parte delle persone che hanno bisogno di una webcam indipendente, grazie alla sua eccezionale qualità fotografica, alla comodità di configurazione e all'utile programma software. Il suo video (1080p a 30 strutture al secondo) è risultato nitido e chiaro nella nostra analisi, e anche gli attributi di autofocus e bilanciamento automatico del bianco hanno funzionato molto meglio di quelli delle altre videocamere esaminate.

    La fotocamera elettronica Lumina e anche la configurazione completa, che offre accesso a miglioramenti delle foto, zoom e molto altro. La Logitech C930e è una versione più costosa della C920S, destinata ai clienti aziendali anziché all'uso domestico. Ha un campo visivo più ampio, pari a 90 gradi, che consente di catturare le sale riunioni di grandi dimensioni per le videoconferenze. Questo campo visivo più ampio non è richiesto da molte persone che lavorano da casa, e inoltre questa videocamera è più costosa della nostra scelta attuale. La AnkerWork Iwebcam Video Bar è compatibile con il software AnkerWork di Anker, ma una delle sue caratteristiche più speciali è incorporata nel suo corpo, quindi cominciamo a tenerla. Lungo la parte posteriore della webcam si trovano gli altoparlanti audio a "distorsione ridotta", chiaramente pensati per le chiamate in conferenza. Quando si utilizza effettivamente la Iwebcam, si nota che l'altoparlante si trova sul retro del dispositivo e che il cursore della luminosità della barra luminosa, attivabile con un tocco, si trova sulla parte anteriore.

    Nonostante la presenza di tanta plastica, la Iwebcam fa un doppio uso intelligente della sua barra luminosa, facendola funzionare anche come copertura della telecamera. Invece di dover rintracciare spesso un oggetto secondario, basta alzare la barra luminosa quando ci si prepara a scattare e abbassarla quando si vuole coprire l'obiettivo della telecamera. Funziona bene e ha un aspetto elegante, ma il fatto che la barra luminosa sia così lunga e che la fotocamera elettronica si trovi sul lato più importante rende difficile girarla senza utilizzare entrambe le mani, una per sostenere e l'altra per girare. A causa della barra luminosa, ho girato un video in un ambiente ben illuminato e l'altro in uno molto più buio.

    Benvenuti su Omegle! Puoi installare la nostra app Omegle qui:

    Installare
    ×